Regione Umbria

Consigli di quartiere

Ultima modifica 10 febbraio 2020

I consigli di quartiere sono gli strumenti per promuovere la partecipazione e la consultazione dei cittadini. Sono organi dei quartieri il consiglio e il presidente. Il consiglio di quartiere rappresenta le esigenze della popolazione locale nell'ambito dell'unità del Comune ed è eletto dal Consiglio comunale su designazione dei candidati da parte dei residenti nel quartiere. I consigli di quartiere durano in carica quanto il Consiglio comunale. Possono essere candidati quali membri dei consigli di quartiere i residenti nel comune che hanno compiuto sedici anni di età. Il presidente è eletto dal consiglio di quartiere. Il regolamento disciplina la delimitazione dei quartieri ed il loro numero; la composizione dei consigli di quartiere, il numero dei componenti, non superiore a 15 e la loro elezione da parte del Consiglio comunale; l'organizzazione e i compiti dei quartieri. I consigli di quartiere devono mettere a disposizione, nei limiti delle disponibilità, strutture e spazi idonei per promuovere la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica. I consigli di quartiere possono convocare assemblee di cittadini, di lavoratori, di studenti e di ogni altra categoria sociale per discutere problemi, formare commissioni, esaminare proposte e programmi.

I consigli di quartiere instituiti nella città sono 8, dei quali 4 interessano il capoluogo e 4 interessano le frazioni.

CONSIGLIO DI QUARTIERE N° 1 - CAPOLUOGO
Delimitazione territoriale: Zona Pineta Ranieri, via B. Boldrini, via S. Allende, Via A. Moro, via Gandhi e Zona Pian d'Assino.
Presidente: Silvano Poggioni
Segretario: Marchetti Diego
Consiglieri: Paolo Tosti, Luigi Angeletti, Tiziana Righetti, Giulio Fonti, Ricki Conocchia, Catusa Sonaglia, Claudia Gabarrini

CONSIGLIO DI QUARTIERE N° 2 - CAPOLUOGO
Delimitazione territoriale:
Zona tra via Roma, via Garibaldi via Martiri della Libertà, via Togliatti e Zona San Benedetto.
Presidente: Michael Zurino
Segretario: Mariella Pascolini
Consiglieri: Estelia Nanni, Angelo Bruschi, Remo Cordelli, Giancarlo Cecchetti, Manuela Ubaldi, Luca Tognaccini, Giovanni Natale

CONSIGLIO DI QUARTIERE N° 3 - CAPOLUOGO
Delimitazione territoriale:
Zona dietro la Stazione ferroviaria, Zona Corvatto e Zona Polgeto.
Presidente: Giuseppe Biadetti
Segretario: Carlo Procacci
Consiglieri: Paolo Pucci, Adele Edith Margutti, Marta Diarena, Marco Castelletti, Nicola Monni, Tito Selvi, Leonardo Ferrata

CONSIGLIO DI QUARTIERE N° 4 - CAPOLUOGO
Delimitazione territoriale:
Zona Fontanelle, Zona Madonna del Giglio, Centro Storico e Zona Petrelle.
Presidente: Barbara Orlandi
Segretario: Luigi D'Aversa
Consiglieri: Girolamo Ponte, Andreina Giornelli, Stefano Migliorati, Giuliana Giovannoni, Michela Valdambrini, Michele Palazzini, Luca Conigli

CONSIGLIO DI QUARTIERE N° 5 - PIERANTONIO
Delimitazione territoriale:
frazione di Pierantonio
Presidente: Massimo Vescarelli
Segretario: Maurizio Cecchetti
Consiglieri: Simonetta Verni, Marco Cavalierini, Angelo Mierla, Mirco Giammarioli, Susanna Susta, Marcello Fiorucci, Gabriele Bellucci

CONSIGLIO DI QUARTIERE N° 6 - VALLATA DEL NICCONE
Delimitazione territoriale:
Niccone, Molino Vitelli, Spedalicchio, vallata del Niccone.
Presidente: Marco Maestri
Segretario: Andrea Censini
Consiglieri: Mauro Sollevanti, Elena Galmacci, Giambattista Taburchi, Lino Arrighi, Gino Moretti, Gabriele Curti, Chiara De Chirico

CONSIGLIO DI QUARTIERE N° 7 - MONTECASTELLI - VERNA - CALZOLARO
Delimitazione territoriale:
Montecastelli, Verna, Banchetti, Calzolaro, Nestoro.
Presidente: Federico Finocchi
Segretario: Maurizio Robellini
Consiglieri: Claudio Serpolini, Marco Melini, Lucia Carini, Donato Pirchi, Italo Pazzi, Marta Angeloni, Vanda Nimbi

CONSIGLIO DI QUARTIERE N° 8 - PREGGIO
Delimitazione territoriale:
frazione di Preggio.
Presidente: Marco Mennini
Segretario: Diego Bovari
Consiglieri: Edoardo Benigni, Alfredo Franceschini, Gian Mario Alunni, Silvano Falomi, Diego Bovari, Mauro Peverini, Roberta Valentini