Regione Umbria

Martedì 1° settembre sarà eseguito il servizio di disinfestazione

Pubblicato il 27 agosto 2020 • Ambiente

“Martedì 1° settembre a partire dalle ore 1.00 fino alle ore 4.00 verrà eseguita da parte di una ditta specializzata incaricata dal Comune la disinfestazione contro mosche, zanzare, ed altri insetti molesti. Le zone interessate dall'intervento saranno Pian D’Assino, Borgo Baraglia, Montecorona (stazione) e il Capoluogo”, a renderlo noto è l'assessore all'Ambiente, Francesco Cenciarini.

“L'intervento in programma – continua l'assessore Cenciarini – si è reso necessario nell'ultimo periodo visto l'aumento della presenza di zanzare nelle aree elencate precedentemente”.

Le zone trattate saranno quelle che costituiscono l’habitat naturale di zanzare ed altri insetti molesti quali alvei di fossi e torrenti, aree verdi e zone alberate di proprietà comunale, salvaguardando le aree private in cui sono presenti orti e giardini.

Nonostante i trattamenti interessino esclusivamente le aree pubbliche, si consiglia di rispettare la seguenti prescrizioni: le finestre delle abitazioni devono restare chiuse; evitare di lasciare il bucato steso fuori delle abitazioni; gli animali domestici devono essere ricoverati e le scodelle di cibo o acqua devono essere tolte o coperte.

In caso di pioggia, gli interventi verranno effettuati in data da destinarsi.