Regione Umbria

Iniziati i lavori di rifacimento del manto stradale di alcuni tratti della ex strada statale Tiberina

Pubblicato il 15 giugno 2020 • Opere

Sono iniziati nella giornata odierna i lavori di rifacimento di alcuni importanti tratti stradali del capoluogo. Le operazioni riguarderanno in un primo momento alcune parti dell'ex strada statale Tiberina e successivamente il tratto di strada di via Roma dallo svincolo della E45 fino alle vicinanze dell’incrocio con via Martinelli.
I lavori comprendono il rifacimento dei tratti più in cattive condizioni e quindi la fresatura, bitumatura e asfaltatura delle carreggiate interessate.

Il contratto di appalto stipulato tra il Comune di Umbertide e l'impresa aggiudicataria dei lavori ammonta a un importo netto di 89.459,96 euro.

“Con questi lavori – affermano il sindaco Luca Carizia e l'assessore ai Lavori Pubblici, Alessandro Villarini - vogliamo riqualificare il tratto di strada più importante per gli umbertidesi. La ex strada statale Tiberina rappresenta uno snodo fondamentale che unisce Umbertide verso tutta la parte sud dell'Umbria facendo da collegamento con l'ingresso della superstrada E45. Per questo abbiamo ritenuto di fondamentale importanza dare seguito a questi interventi”.