Regione Umbria

Emergenza Covid-19, ordinanza Presidente della Regione Umbria n.70

Pubblicato il 10 novembre 2020 • Emergenza

Come stabilito dall'ordinanza n.70 della Presidente della Giunta Regionale, fino al 31 gennaio 2021 il Servizio di Igiene Pubblica, in quanto autorità sanitaria territorialmente competente, sulla base delle risultanze dei tamponi e delle comunicazioni pervenute, provvede alla prescrizione della permanenza domiciliare, dandone comunicazione all’interessato tramite mail o altra modalità di comunicazione comunque tracciabile, nonché, con le stesse modalità, al medico di medicina generale e al Sindaco del comune di residenza. Restano ferme le ulteriori modalità di comunicazione alle altre Amministrazioni pubbliche interessate.

Compete altresì allo stesso Servizio e con le stesse modalità l’emanazione del provvedimento di cessazione del periodo contumaciale.

E’ fatto comunque obbligo a chiunque venga a conoscenza del proprio stato di positività di adottare tutte le misure di prevenzione previste dalla normativa vigente e di porsi in isolamento volontario sino a comunicazione ufficiale di isolamento contumaciale.


 

Ordinanza n.70 Presidente Regione Umbria
Allegato 180.00 KB formato pdf
Scarica