Regione Umbria

Buoni spesa, alcune precisazioni in merito alla presentazione delle domande

Pubblicato il 7 gennaio 2021 • Emergenza

In merito all'avviso per l’assegnazione di buoni spesa a favore di nuclei familiari in condizione di disagio economico e sociale causato dall'emergenza da Covid-19 si precisa quanto segue.

Per nucleo familiare si intende il richiedente e tutte le persone risultanti dallo stato di famiglia anagrafico rilasciato dal Comune di residenza.

I redditi e/o le entrate di altra natura complessive nette, consistono nella somma delle risorse finanziarie di tutti i componenti del nucleo familiare anagrafico.

Le disponibilità bancarie/postali sono quelle di tutti i componenti del nucleo familiare anagrafico.

Si ricorda che per le domande per accedere ai buoni spesa e per l'avviso rivolto agli esercizi commerciali di prodotti alimentari o di prima necessità per la formazione di un elenco per l'accettazione degli stessi c'è tempo fino alle 23.00 del 15 gennaio.

Tutte le info e le procedure sono disponibili sul sito www.comune.umbertide.pg.it e all'Albo pretorio online dell'ente.

Per ulteriori spiegazioni e informazioni è possibile contattare i numeri 0759419276 (dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 13.00) o 3427513005 (dal lunedì al venerdì dalle 14.00 alle 18.00).

Stanno pervenendo numerose domande contenenti un errore riguardante il numero dei componenti del nucleo familiare, tale da non rendere accoglibili le domande.

Pertanto si avverte che non potranno essere accolte le domande nelle quali siano stati indicati i componenti alle lettera A non coincidenti con i componenti effettivi del nucleo familiare alla lettera B.

Il Comune invierà una email per chiedere agli interessati di rettificare la domanda con l'esatto corrispondenza dei componenti il nucleo familiare.