Regione Umbria

Approvati dalla giunta comunale ulteriori interventi di messa in sicurezza e manutenzione stradale nel capoluogo

Pubblicato il 2 settembre 2020 • Opere

Sono stati approvati dalla giunta comunale i progetti definitivi per nuovi interventi di messa in sicurezza di pavimentazioni stradali, di completamento e manutenzione straordinaria della viabilità nel capoluogo. L'importo totale degli interventi è di 55.707,56 euro.

Il primo progetto interessa il tratto di via Roma nei pressi della rotatoria che collega con piazza Marx.

Il progetto rientra all'interno delle operazioni per la messa in sicurezza di strade e marciapiedi nella zona del capoluogo compresa tra le rotatorie di viale Unità d'Italia e via Morandi, avvenute lo scorso anno e realizzate grazie a un finanziamento di 100mila euro erogato dal Ministero dell'Interno.

I lavori, dall'importo complessivo di 14.843,71 euro, prevedono nell'area individuata l’eliminazione delle radici dei pini affioranti e il rifacimento del manto stradale, così come avvenuto in precedenza nell'area già interessata degli interventi nel 2019.

Il secondo riguarda la sistemazione della parte di strada fra via Madonna del Moro e via dei Fabbri. In questo caso i lavori ammontano a 40.858,85 euro.

“Si tratta di nuovi lavori di bitumatura e di messa in sicurezza, dopo quelli già avvenuti e che hanno interessato tratti della ex strada statale Tiberina e della parte alta di via Roma dallo svincolo della superstrada E45 – dicono il sindaco Luca Carizia e l'assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Villarini - Come da delibere della giunta comunale già precedentemente approvate, sono programmati anche lavori di rifacimento delle pavimentazioni di alcuni tratti di strada presenti nelle frazioni di Calzolaro e Montecastelli”.