Regione Umbria

Suolo pubblico, il Comune verso l'aumento dello spazio e l'abbattimento del costo per gli esercizi pubblici

Pubblicato il 6 maggio 2020 • Comune

L'Amministrazione Comunale di Umbertide, vista la situazione dovuta all'emergenza Covid-19 e la necessità di determinare la maggior sicurezza e il maggior distanziamento possibile negli esercizi pubblici di prossima riapertura, comunica che per l'annualità 2020, per gli esercizi pubblici che già ne fanno uso, sarà possibile richiedere un utilizzo di suolo pubblico maggiorato fino al doppio rispetto all'anno precedente.

Sarà inoltre ovviamente possibile richiedere l'utilizzo di suolo pubblico per tutte quelle attività che fino ad oggi non ne hanno usufruito. Tali richieste dovranno essere compatibili con i criteri urbanistici, di sicurezza e di viabilità.

L'Amministrazione Comunale inoltre per l'annualità in corso, qualora non vi fosse un intervento normativo centrale nella direzione dell'esenzione, farà sì, attraverso risorse reperite all'interno del bilancio comunale, che il costo complessivo della Tosap per il 2020 non gravi sugli esercizi commerciali pubblici.