Regione Umbria

Inizio anno scolastico, il saluto del sindaco Carizia e dell'assessore Villarini: “Sarà un anno particolare ed importante per proseguire percorsi fondamentali di crescita”

Pubblicato il 13 settembre 2020 • Scuola

L'apertura dell'anno scolastico 2020-2021 rappresenta un momento molto particolare. L'emergenza sanitaria che ci ha colpito, ha segnato in profondità anche il sistema scolastico, interrotto improvvisamente nella sua funzione sociale e didattica.

Per questa amministrazione, fin da subito la priorità è stata lavorare per permettere ai nostri studenti un ritorno in classe.

Un obiettivo raggiunto grazie al lavoro di tanti. C'è stata una totale unità d'intenti da parte dell'amministrazione comunale, delle scuole, delle famiglie e degli addetti ai lavori. Lo sforzo profuso è stato intenso e bisognerà proseguire ancora su questa strada.

Alle famiglie, ai nostri ragazzi, ai dirigenti e agli insegnanti, a tutto il personale ATA, l'amministrazione comunale rivolge il più caro augurio, affinché l'anno scolastico 2020-2021 sia vissuto con entusiasmo, passione, impegno e responsabilità, consapevoli che certamente sarà un anno particolare e diverso, ma comunque importante per proseguire il percorso di crescita sociale, civica, ed educativa, di ciascuno.

Un caloroso saluto a tutti voi. Buon lavoro e buono studio!

Il sindaco Luca Carizia

L'assessore all'Istruzione Alessandro Villarini